Il Santo
Le Reliquie
Il Procuratore
La Liturgia
Attestazione
Le Catechesi
I Progetti
Sulle Orme di S. Rocco
Varie
Dove Siamo
Il Museo
Galleria Fotografica
Comunicati Stampa
Contatti
 

LA VITA DI SAN ROCCO

LA NASCITA

La vita di San Rocco comincia con uno straordinario evento di predizione: sul petto del neonato, alla nascita, appare un segno di croce; non sarà un’apparizione fugace, ma quella espressiva figura vi resterà sempre. Quella croce, che dovrà rivelarsi come un sacro Crisma, guiderà il giovane Rocco sulla via del sacrificio e dell’Amore che gli apriranno le porte dei cieli.


La nascita
San Rocco nasce in Francia, a Montpellier, tra il 1345 - 1350. Sarà l’unico erede di una nobile famiglia che ebbe anche parte autorevole nella vita pubblica della città. I genitori, ferventi cristiani, avevano pregato per lungo tempo la Madonna affinché concedesse loro la gioia di un figlio.
La speranza non fu disattesa e venne doppiamente coronata.
Il lieto evento mostrò quel segno di grazia, cui si è fatto cenno, che faceva presagire un avvenire particolare nella fede.
Le cronache del tempo, insieme all’evento della croce, ci parlano di un’altra manifestazione inconsueta: il neonato rifiuta di nutrirsi negli stessi giorni in cui la madre si astiene dal cibo per una sua scelta devozionale.
Il futuro di Rocco certo confermò che quegli episodi potevano veramente appartenere alla realtà di una creatura sulla quale si era posato lo sguardo di Dio: uno sguardo che Rocco seppe però accogliere dal più profondo dello spirito.

 
 
Associazione Europea Amici di San Rocco - Presidenza e Procura: Chiesa di San Rocco Piazza Augusto Imperatore 6,
00165 Roma. - Tel . 06 6896416 - 338 6627422 - C/c Postale n° 33171471 Pro Ass. S. Rocco.
e-mail: info@amicidisanrocco.it